Bologna Marathon sposa l’ambiente e presenta #runtogreen

Una serie di “azioni” renderanno l’evento del 1 Marzo ecosostenibile
BOLOGNA MARATHON SPOSA L’AMBIENTE E PRESENTA #RUNTOGREEN
E Acqua Fiuggi con Tetra Pak crea confezioni a basso impatto ambientale

Bologna, 11 Febbraio 2020 – Bologna Marathon ha a cuore l’ambiente e in occasione della manifestazione, in programma il prossimo 1 Marzo, promuove #RunToGreen, un progetto che intende rendere più ecosostenibile l’evento e al tempo stesso sensibilizzare i cittadini verso tale tematica.

Finalità del progetto è ridurre l’impatto ambientale della Maratona, diminuire l’emissione di anidride carbonica, e incrementare i benefici socio-culturali ed economici dell’evento, attraverso una serie di azioni che vanno dai trasporti, alla raccolta differenziata, all’eliminazione di materiali inquinanti, all’utilizzo di materiali sostenibili, all’economia circolare.

Da quando abbiamo immaginato la Bologna Marathon 2020, abbiamo pensato a quali azioni mettere in atto per renderla più possibile green ed eco-sostenibile.” – racconta Fabio Cavallari, responsabile marketing e comunicazione dell’evento – “Un team, coordinato da me e da Teresea Lopilato, membro del direttivo della manifestazione, ha lavorato con il Comune di Bologna, con Tetra Pak, Acqua Fiuggi, Grazie Natural, Recooper ed Hera al progetto #RunToGreen, nella convinzione che vada posta la giusta attenzione al tema dell’ambiente.

Altre aziende stanno dando il loro supporto in tal senso, come Macron, Campani Group, Illumia, Gruppo Tecnocasa, Citrus l’Orto Italiano e L’Angelica.

Servirà anche il contributo di tutti i volontari e dei runners in gara.”

Il progetto, attraverso una campagna di sensibilizzazione veicolata anche attraverso il packaging dell’Acqua presente durante la manifestazione, intende promuovere la cultura del corretto riciclo e riuso, sia nei confronti della popolazione bolognese (con il coinvolgimento di volontari, dei comitati di quartiere e di diverse associazioni), sia verso un pubblico più ampio raggiunto dai canali di Bologna Marathon e dei partners coinvolti.

Grande attenzione inoltre sarà data alla raccolta differenziata e al riciclo degli imballaggi utilizzati in occasione delle diverse gare in programma. E proprio a supporto dell’importanza del corretto riciclo, in un’ottica di economia circolare, saranno promossi laboratori formativi e azioni di give back alla città.

All’ambizioso piano “green” oltre al Comune di Bologna concorrono diversi importanti partner:

Acqua Fiuggi, fornitore ufficiale di acqua della maratona, in sinergia con Tetra Pak, ha realizzato le nuove confezioni interamente riciclabili con carta certificata FSC da gestione responsabile delle foreste e plastica di origine vegetale da canna da zucchero.

Tetra Pak promuoverà a Fico e in Piazza Maggiore diversi momenti informativi e di sensibilizzazione sul corretto riciclo delle confezioni per alimenti. Nei laboratori a cura di Ecosapiens aperti a tutti sarà possibile assistere a simulazioni del processo di riciclo delle confezioni Tetra Pak e di come da queste sia possibile creare nuovi prodotti in carta come i fazzoletti e la carta igienica Grazie Natural, linea ecologica di Lucart, che saranno donati alla città: un atto tangibile di economia circolare.

“Supportare un progetto ambizioso e al contempo concreto come quello di #RunToGreen, all’interno della cornice di Bologna Marathon, è per noi un’occasione importante per condividere con la città di Bologna il nostro impegno ambientale. Un impegno quotidiano, che nasce dalla nostra promessa – Proteggere la bontà – grazie a confezioni innovative e completamente riciclabili, e dà vita a un percorso circolare che crea valore per l’ambiente e le persone. La partecipazione di Tetra Pak insieme ad Acqua Fiuggi e Lucart, aziende da sempre attive sul versante della sostenibilità, ha l’obiettivo di sensibilizzare i partecipanti e la cittadinanza sull’importanza del corretto riciclo inteso non come momento ultimo del ciclo di vita di una confezione, ma opportunità per creare nuovi prodotti. La dimostrazione tangibile che, grazie all’azione di ciascuno, a partire dalla propria casa e dalla propria città, è davvero possibile immaginare un futuro più sostenibile.”Francesco Faella, Presidente Tetra Pak Italia.

“Acqua Fiuggi crede fortemente che lo sport possa avere un valore educativo fondamentale nella società e per questo motivo ha scelto di partecipare al primo evento sportivo “green” della città di Bologna. In questa occasione di prestigio lanceremo una proposta eco-sostenibile di packaging per l’acqua, per portare le proprietà benefiche di Fiuggi ai consumatori in continuo movimento, con un ridotto impatto ambientale. Tutti i partecipanti potranno provare ed apprezzare il nuovo prodotto di Acqua Fiuggi confezionato in Tetra Pak, che nasce dall’unione della tradizione del Brand con il know how tecnologico. Insieme agli amici di Tetra Pak avremo la possibilità di informare e condividere con tutti i partecipanti i temi del riciclo e dello smaltimento del cartone, promuovendo un progetto di economia circolare per la città di Bologna.”Mirco Gabbin, Direttore Generale Acqua & Terme Fiuggi S.p.A.

 “Siamo molto contenti di poter portare in una grande manifestazione i principi di economia circolare e le buone pratiche che sono da sempre alla base dei prodotti per l’igiene Grazie Natural di Lucart. Tutti i prodotti della Linea Grazie Natural, infatti, sono realizzati in Fiberpack®, il materiale ottenuto dal riciclo delle fibre di cellulosa presenti nei cartoni per bevande tipo Tetra Pak®. Ringraziamo di cuore l’organizzazione per aver scelto di utilizzare la nostra carta ecologica, così facendo infatti ci hanno aiutato: a riciclare quasi 7000 brick da 1 litro, ad evitare l’uso del legno di 4 alberi di media grandezza e l’emissione in atmosfera di quasi 200 kg di CO2Tommaso De Luca, Corporate Communication Manager di Lucart.

I volontari saranno fondamentali per aiutare a raccogliere e differenziare i rifiuti prodotti, un supporto importante per i tecnici dei servizi ambientali di Hera, che si occuperanno della raccolta degli imballaggi utilizzati durante la maratona e della pulizia della città post evento.

Alcune associazioni metteranno in atto anche delle iniziative speciali, come ad esempio Recooper, progetto di recupero e ri-uso di abiti, che si concentrerà sulla raccolta degli indumenti lasciati dai runner alle griglie di partenza prima dello Start.

FICO Eataly World, che il 28 e 29 febbraio ospiterà l’Expo Village, e sarà un importante attore del progetto, sia per quanto riguarda il coinvolgimento di consumatori, sia per la raccolta differenziata all’interno del parco.

Diverse altre “forme” di attenzione sono rivolte, dagli Sponsor dell’evento, a questo tema, come l’utilizzo nel percorso gara di auto elettriche Peugeot ed Opel, fornite da Campani Group, in una giornata che il Comune ha inserito tra le Domeniche ecologiche.

Soluzioni green particolari, come l’utilizzo, oltre dei TetraPrisma® per l’acqua, di fazzoletti di carta Grazie Natural, di bicchieri in carta forniti da Citrus e L’Angelica nei punti ristoro; la fornitura delle maglie tecniche Macron senza la confezione in plastica; l’utilizzo, all’arrivo di un bellissimo asciugamano da palestra, realizzato da Illumia e Campani Group e personalizzato Bologna Marathon, invece dei classici teli termici usa e getta.

Insomma una serie di azioni volte a rendere più ecosostenibile la manifestazione, perché se è vero che Bologna Marathon promuove una vita sana attraverso il movimento, o meglio la corsa, è altrettanto vero che intende incoraggiare uno stile di vita migliore che passa anche, o forse soprattutto, attraverso il rispetto e l’amore per l’ambiente.

L’ambiente è un bene prezioso, che dev’essere preservato, affinché tutti ne possano godere nel totale rispetto, così che possano farlo anche le future generazioni.

 Tutte le informazioni sul sito web www.bolognamarathon.run, oppure alla pagina Facebook Ufficiale Bologna Marathon.

 



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi